itsqarenfrdeeliwrues

 

Categoria: Asti Contemporanea n. 12
Editore: ISRAT
Biblioteca: ISRAT
Luogo: Asti
Anno: 2009
File: ATCO000099.pdf

Recensione

Luigi Salvatorelli, allievo di Ernesto Monaci, legato da rapporti di iamicizia e da una certa comunanza di formazione culturale con Ernesto Buonaiuti rivelò lungo tutto l’arco della sua vita un vivo interesse perla storia della Chiesa, le correnti spirituali e culturali che la percorrevano, per le tensioni che in essa si manifestavano. Per lui la storia della Chiesa non era separabile da quella civile. Scriveva, infatti, nel 1913: «La considerazione storica concreta non conosce fatti religiosi puri e fatti politici puri, ma fatti della società umana, momenti della vita complessiva dell’umanità» 

Un gusto assai minore rivelò invece per la ricerca sul movimento cattolico dell’Ottocento e degli inizi del Novecento, destinata a conoscere notevoli sviluppi nell’immediato secondo dopoguerra.[...]

ISRAT