itsqarenfrdeeliwrues
  • Home
  • Iniziative
  • Iniziative recenti (2018-2019)

 

Corso di aggiornamento: Identità, sovranismo, razzismo: le radici culturali della xenofobia nella società contemporanea

Didattica razzismoCorso di aggiornamento rivolto agli insegnanti aperto alla cittadinanza

Identità, sovranismo, razzismo: le radici culturali della xenofobia nella società contemporanea

PROGRAMMA

  • Nuovi e vecchi razzismi: dalla gerarchia delle razze alle differenze

Relatore: Francesco Germinario, storico

8 novembre 2019 - Dalle 15 alle 18

 

  • Realtà e rappresentazioni dei fenomeni migratori: stereotipi, luoghi comuni, paure

Leggi tutto

L'altro sentiero del Partigiano Johnny

aeroporto partigiano di vesimeEscursione culturale sulle panoramiche colline dell'Alta Langa

Domenica 17 novembre 2019

I Sentieri, La Storia, La Letteratura e il Museo dell’Aeroporto Partigiano Excelsior.

Terre Alte in collaborazione con l’ISRAT di Asti ha scelto questa data significativa per proporre un’escursione sulle panoramiche e selvagge colline dell’Alta Langa. Il percorso ha come luogo di partenza il centro storico di Castino, si sviluppa sulle panoramiche creste collinari tra la Valle Belbo e la Valle Bormida e attraversa ampi spazi aperti e boschi di latifoglie dai suggestivi colori autunnali. Durante l’escursione si visiteranno i luoghi descritti nel romanzo “Il Partigiano Johnny” e si narreranno i fatti storici legati all’importante Comando di Divisione che aveva sede nella cascina della Lodola.

Il programma prosegue nel pomeriggio con l’imperdibile visita al Museo dell’Aeroporto Partigiano Excelsior di Vesime, in Valle Bormida. La pista di atterraggio fu realizzata nella Langa astigiana dai partigiani della II Divisione Langhe comandati da Piero Balbo “Poli”, insieme ai contadini della zona, per facilitare l’atterraggio e il decollo degli aerei alleati utilizzati per aviolanciare le missioni e trasportare armi e feriti. Ospitò il primo atterraggio il 17 novembre 1944.

Leggi tutto

Soldato mulo va alla guerra a Cisterna d'Asti

volantino 20ott2019 soldato mulo cisternaSpettacolo teatrale

"Sondato mulo va alla guerra" e "È la guerra, diario maggio-agosto 1915"

Domenica 20 ottobre 2019, ore 16,00

Castello di Cisterna d'Asti, Piazza Hope 1 - Cisterna d'Asti

La Compagnia degli Acerbi presenta lo spettacolo teatrale "Soldato uno va alla guerra". Segue la presentazione del volume di Angelo Gatti a cura di Nicoletta Fasano dell'ISRAT.Gatti

 

Bando per il Servizio Civile 2019

servizio civile 2019

Bando 2019 Servizio Civile Volontario

Scadenza per la presentazione delle domande alle ore 14 del 10 ottobre 2019

 

 

Presenta anche tu la domanda di iscrizione al progetto di Servizio Civile presso l'ISRAT!

 

Obiettivi del progetto:

  • Organizzare e gestire servizi ed eventi culturali, anche in collaborazione con altri enti locali e associazioni, che promuovano la cultura e la storia del territorio.
  • Favorire l’incontro e il confronto di queste con le storie e le culture dei nuovi cittadini provenienti da paesi stranieri,comunitari e non.
  • Il potenziamento della fruizione degli spazi museali multimediali di Vesime (Excelsior: un aeroporto partigiano tra le colline) e di Vinchio (Casa della memoria) attraverso una migliore opera di promozione attraverso il web ed i socialnetwork.
  • Migliorare qualitativamente ed incrementare quantitativamente l'offerta di servizi ed eventi culturali e di percorsi didattici per le scuole.
  • Migliorare la comunicazione relativa a tali proposte per intercettare maggiormente le aree di interesse che si raccolgono attorno alle proposte di un turismo culturale ed ambientale in costante espansione.

 

 

 

Progetto concorso di Storia contemporanea 2019-2020

Studenti in Bosnia al Tunnel di Sarajevo39° EDIZIONE DEL PROGETTO DI STORIA PROMOSSO DAL CONSIGLIO REGIONALE DEL PIEMONTE

  • Lo sport e la storia del '900,
  • la caduta del Muro di Berlino trent'anni dopo,
  • i cinquant'anni della regione Piemonte.

Sono questi i tre temi di ricerca sui quali dovranno cimentarsi gli studenti piemontesi che parteciperanno alla 39° EDIZIONE del PROGETTO DI STORIA promosso dal CONSIGLIO REGIONALE DEL PIEMONTE tramite il COMITATO RESISTENZA E COSTITUZIONE.

Leggi tutto

Itinerario letterario di Davide Lajolo al Bricco di San Michele

casotto

Vinchio, Domenica 25 agosto 2019

COLLINE PARTIGIANE

passeggiata tra storia, memoria e canti

 

Ritrovo alle ore 15.30 a Vinchio, Monumento al Partigiano, Piazza S. Marco.

Saluto del Sindaco Chiara Zogo

Visita del Museo di Davide Lajolo Vinchio è il mio nido e della Casa della Deportazione.

Leggi tutto

La mostra sull'Excelsior aperta tutta l'estate il sabato a Vesime

aereo excelsior

Resta aperto tutta l'estate, con cadenza fissa (sabato pomeriggio), lo spazio multimediale sull'Excelsior, l'aeroporto partigiano di Vesime.
 
Con il mese di giugno, anche quest'anno l'Israt garantisce la fruibilità della mostra a visitatori individuali e gruppi turistici attraverso la disponibilità dell'Associazione Terre Alte e della sezione Anpi Val Bormida: si può accedere gratuitamente dalle 15 alle 18 con ingresso libero. Per i gruppi e per le eventuali visite infrasettimanali si può prenotare allo 0141.354835 (in alternativa: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).
 

Leggi tutto

Adulto dove sei?

cortile dei dubbiosi totem maggio 2019 bozzaIncontro

Cortile dei dubbiosi - … Adulto dove sei?

Venerdì 24 maggio 2019, ore 16,00

Palazzo del Michelerio, Corso Alfieri 381 - Asti

 

Oltre duemila ragazzi hanno studiato nel 2018 la storia con l'Israt

Servizio civileApprovato dall'Assemblea Consortile il bilancio consuntivo e la relazione sulle attività svolte Oltre duemila studenti hanno partecipato l'anno scorso ai percorsi didattici promossi dall'Israt per coltivare la memoria e guardare con consapevolezza al presente: è uno dei dati contenuti nella relazione di attività illustrata dal direttore scientifico Mario Renosio e approvata all'unanimità, nei giorni scorsi, dall'Assemblea Consortile insieme al bilancio consuntivo 2018. Quello di previsione e il piano di programmazione 2019 erano già stati votati nel dicembre scorso. L'Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea (costituito da 54 Comuni dell'Astigiano, compreso il capoluogo, più la Provincia) prosegue dunque l'attività di ricerca e divulgazione nonostante i consistenti tagli ai finanziamenti pubblici e privati.

Leggi tutto