itsqarenfrdeeliwrues
  • Home
  • Servizi
  • Videoteca

 

Email Stampa

Scheda dettaglio

vide000115
Archivio Video
Film
Diario per i miei figli
Marta Mészaros
Rientrata in Ungheria nel 1947 dall'Unione Sovietica dove i suoi genitori si erano trasferiti per sfuggire alle persecuzioni anticomuniste, l'orfana adolescente Juli ha rapporti conflittuali con la zia, rigida funzionaria del partito comunista, che l'ha adottata, e ambiguamente teneri con l'amico di famiglia Janos riluttante a conformarsi al tetro regime di Rakosi che le ricorda il padre, morto in un carcere sovietico. E la 1a parte di una trilogia ampiamente autobiografica: cronaca di un'educazione sentimentale che si trasforma in lezione di storia. La fotografia è di Miklos Jancso Jr., figlio della Mészaros e del celebre regista omonimo. Seguito da Diario per i miei amori.
data_ora
24-09-2020 06:40:18